+34 954 225 584 info@embryocenter.es

Ovodonazione

A volte una donna puó soffrire situazioni che non rendono possibile la ottenzione efficace di ovuli, o perché si ha verificato un esaurimento naturale della sua reserva follicolare (di maniera precoce o per effetto dell´etá), o como conseguenza di certi trattamenti medici (chiimioterapia o radioterapia) o chirurgici che hanno dovuto estirpare le ovaie, o che le hanno lasciate inaccesibile a una punzione.

Altre volte, la esistenza di aborti ripetiti o di essere la portatrice di malattie ereditarie, sono le situazioni che non consigliano l´uso dei propri gameti (ovuli)

La ovodonazione é un complemento della FIV che offre la opportunitá di gestare per se stessa a queste donne mediante la fecundazione degli ovuli di una donatrice anónima con il seme de suo partner (o di un donatore di seme).

La donazione di ovuli permette mantenere la percentuale di gravidanze stabile indipendentemente dall´etá della donna.

La Legge spagnola sopra le tecniche di riproduzione umana assistita del 2006 segnala che la donazione di ovociti debe essere anónima e che mai debe avere un carattere lucrativo o commerciale. La donatrice dovrá avere piú di 18 anni e non piú di 35. Il protocollo obbligatorio di studio dei donatori include característiche fenotípiche della donatrice, a dire il colore della pelle,occhi,alteza e peso, e la previsione che non soffra di malattie genetiche, ereditarie o infettive trasmettibili. Sempre si dovrá garantizzare che la donatrice avrá la massima similitudine fenotípica ed immunologica e le massime possibilitá di compatibilitá con la donna ricevente ed il suo intorno famigliare.

Quale é il trattamento che deve fare la ricevente?

In funzione dell´etá e delle caratteristiche ovulatorie della ricevente, il trattamento puó essere differente, peró sempre l´endometrio della ricevente dovrá stare sincronizzato con lo sviluppo embrionale.

A volte non si necesitará niente di piú che fare controlli ecografici per conoscere il momento della ovulazione (ciclo naturale). A partire da questo momento, se lo consideriamo come giorno zero, la trasferenza dell´embrione si fará facendo coincidere il numero dei giorni trascorsi con i giorni che ha l´embrione.

Altre volte, si dovrá fare il trattamento con ormoni (estrogeni) somministrati per via orale o mediante cerotti transdermici per preparare l´endometrio (ciclo sostituto).Quando questo presenta un grossore di uno 7mm, potrá iniziare il trattamento con progesterone (l´ormone che produceil follicolo dopo la ovulazione). Per sincronizzarlo con i giorni che ha l´embrione.

Sono pause molto comode di amministrazione che non hanno a che vedere nulla con le pause di stimolazione follicolare per il ciclo di fecondazione in vitro. I controlli ecografici periodici serviranno per conoscere il momento adeguato per la trasferenza.

Questo trattamento debe mantenersi, in caso di gravidanza fino alla 10 -12 settimana.

Gli embrioni che si vanno a transferiré possono procederé da una stimolazione attuale o stare vitrificati, con anterioritá. Il risultato finale é lo stesso giacché la vitrificazione di un embrione sano non suppone una diminuzione di qualitá.

info@embryocenter.es

+34 954 225 584

Clínica Embryocenter. Avda. de Cádiz 27/29 - 41004 Sevilla

Clínica Embryocenter. Avda. Italia 22 - 21001 Huelva

Clínica Embryocenter. Avda. Cañito Bazán 1 - 14011 Córdoba

Clínica Embryocenter. C/ de Jaudenes 15 - 51001 Ceuta

Contacta con nosotros






Este sitio web utiliza cookies propias y de terceros para que usted tenga la mejor experiencia de usuario. Si continúa navegando está dando su consentimiento para la aceptación de las mencionadas cookies y la aceptación de nuestra política de cookies, pinche el enlace para mayor información. ACEPTAR

Aviso de cookies